9.3 C
Torino
mercoledì, 28 Settembre 2022

Torino Bellissima perde il suo capogruppo. Iannò passa al misto

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Giuseppe Iannò, capigruppo in comune della lista di Paolo Damilano, lascia Torino Bellissima. E passa nel nel Gruppo misto di minoranza con una lista che si chiamerá ”Torino Libero Pensiero”

Spiega Iannò: ”

Ringrazio Paolo Damilano e i colleghi del Gruppo Torino Bellissima per il lavoro svolto fino a questo momento, ma ormai l’evidente difformità di azione e visione politica mi conduce a fare una scelta.

Dopo un momento di riflessione e valutazione ho deciso di cambiare passo e aderire al Gruppo misto di minoranza, che si chiamerà “Torino Libero Pensiero”. 

Manca purtroppo all’interno della lista civica una visione strategica di cosa si voglia far diventare la città e senza progetti strutturali, non si percepisce quali azioni  e quali direzioni si vogliano intraprendere.

Fare politica, significa, condividere ogni singola azione per arrivare a una decisione comune.

Finalità che purtroppo all’interno di questo contenitore sono venute a mancare e ho deciso di cambiare il mio percorso politico”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano