12.4 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Termina lo stato di emergenza, ma Cirio chiede comunque attenzione 

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Prima giornata dopo due anni in cui ci si risveglia senza essere in stato di emergenza. Regole meno severe per il green pass che non sarà più necessario per tram e metro, negli uffici pubblici e nei musei o per fare acquisti in un negozio o sedersi all’aperto per un caffè al bar. Mentre i mezzi pubblici tornano alla massima capienza. Decade anche l’obbligo del super Green pass per i lavoratori.

Ma il virus non è sparito e restano le preoccupazioni visto anche una nuova crescita dei contagi.
“C’è una differenza abissale tra i contagi della prima ondata, quella che più di tutte ha sconvolto le nostre vite, e la quarta che, nonostante le tante difficoltà, ci ha permesso di continuare a viverla – scrive su Facebook il governatore, Alberto Cirio -. In mezzo a queste due curve così diverse ci sono i vaccini, ma anche lo sforzo enorme di ognuno di noi. Oggi la nostra è la Regione con i valori migliori a livello nazionale e proprio per questo è importante mantenere altro il nostro livello di attenzione”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano