12.9 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Tentato omicidio in una fabbrica abbandonata di Torino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La polizia ha arrestato quattro persone di nazionalità romena, tra i 32 e i 51 anni, con l’accusa di tentato omicidio. Avrebbero colpito con un martello e una barra di ferro un cittadino marocchino di 36 anni, senza fissa dimora, che si trovava insieme alla compagna in una fabbrica abbandonata della periferia di Torino.

Come ricostruito dagli agenti, nella serata precedente la vittima ha litigato con un cittadino romeno di nome Gheorhe che, grazie alle intercettazioni telefoniche, è stato rintracciato insieme agli altri aggressori in un’area nel quartiere Barriera Milano.
I poliziotti hanno quindi fatto irruzione nell’appartamento occupato dai fuggitivi, fermando i quattro romeni. La vittima, trasportata d’urgenza all’ospedale San Giovanni Bosco, ha riportato fratture agli arti e lo “sfondamento della teca cranica”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano