14.1 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Spataro: “Dobbiamo capire il fenomeno delle mafie al nord”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Bernardo Basilici Menini

«Spero che ormai tutti riconoscano la presenza delle mafie al Nord Italia, anche perchè ci sono condanne per migliaia di persone. Semmai il problema oggi e’ approfondire il fenomeno, capire scientificamente come si articola». Così il procuratore capo di Torino, Armando Spataro, durante un incontro organizzato in occasione della XXI giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera.

All’incontro è intervenuto anche Marcello Maddalena, ex procuratore generale di Torino:«Il modo migliore per combattere i fenomeni mafiosi è che ognuno faccia il proprio dovere, evitando fughe in avanti. E ciò vale anche per la magistratura e le forze dell’ordine: ogni vuoto di potere e’ un regalo alle organizzazioni criminali»

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano