16 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Sicurezza, nel torinese cinque arresti e tre denunce

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Cinque arresti e tre denunce da parte dei Carabinieri di Torino. Due persone, un 64enne di origini spagnole e un 57enne di origini marocchine, sono finite in manette per atti persecutori. In centro a Torino è stato arrestato un 32enne che cercava di forzare alcuni distributori automatici, mentre a Nichelino è finita in manette una 20enne per un furto a Mondo Juve.

Denunciati invece un 20enne di Torino e un 35enne di Castiglione Torinese perché coltivavano piantine di marijuana in casa. È stato denunciato anche un 35enne di origini rumene che, ubriaco, ha aggredito i titolari di una sala scommesse e poi i militari intervenuti. L’uomo è stato portato al San Giovanni Bosco per le cure del caso. Infine a La Loggia è stato arrestato un 34enne che ha aggredito i familiari e i militari accorsi in suo aiuto, perché in astinenza da droghe.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano