18.9 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Rimborsopoli, Cota a giudizio il 21 ottobre

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Roberto Cota, presidente della Regione Piemonte, al centro dello scandalo delle liste false e Rimborsopoli, andrà a giudizio immediato il prossimo autunno, esattamente il 21 ottobre a Torino.
Il Gip infatti, ha accolto la richiesta del suo avvocato, Domenico Ajello, avanzata proprio nei giorni scorsi, insieme all’atto di rinuncia all’udienza preliminare, prevista per il 9 di aprile, alla quale invece, saranno chiamati a presentarsi tutti i 39 consiglieri coinvolti.
Cota, dopo aver appreso la notizia commenta: «Sono contento che sia stata accolta la richiesta di giudizio immediato. Sono dispiaciuto rispetto alla data del 21 ottobre fissata per il processo, che è troppo in là nel tempo, e che rischia di frustrare le aspettative di celerità tipiche del giudizio immediato».
Per ascoltare le sue dichiarazioni, quindi, ma soprattutto per avere maggiore chiarezza, bisognerà attendere oltre sei mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano