16.4 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Romeo, artigiano del quadrilatero vende se stesso per combattere la crisi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Passeggiando per le vie del quadrilatero, nel punto in cui via San Francesco incrocia via Santa Chiara, è difficile non rimanere colpiti dal piccolo negozio di pelletteria che c’è sulla sinistra. Dalla vetrina  rotta ai cartelli ironici e provocatori, si capisce che c’è qualcosa di strano. Romeo, il padrone del negozio, ci ha dato le sue motivazioni, spiegando che nonostante i vetri siano antiproiettili, sono danneggiati perché probabilmente di notte, hanno provato ad entrare, come in quasi tutti i negozi della zona: «Hanno rotto anche i vetri della sezione dei vigili in piazza della Repubblica» specifica.
Romeo inoltre, lamenta la mancanza di sicurezza e controlli della zona, di come le istituzioni non si preoccupino minimente di vigilare e tutelare i commercianti, che oltre alle difficoltà economiche, si trovano da soli a dover fronteggiare la violenza dei balordi delle strade.

Per quanto riguarda i cartelli invece, uno in particolare, stupisce più degli altri: “Vendesi: me stesso” e Romeo si giustifica: «Se mi fanno un’offerta io accetto. Cosa dovrei fare? Devo pur mangiare. Qui non si lavora più, le spese sono più alte degli introiti».
Una risposta diretta, senza indugi e senza ironia la sua. Con la voce di un uomo che non ha più nulla da perdere, arrabbiato con lo Stato e con l’Amministrazione Comunale che anziché aiutare gli artigiani come lui, sempre più rari nel nostro Paese, sembrano lasciarli del dimenticatoio, ricordandosene solo quando devono battere cassa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano