9.2 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Rimborsi e sospensione dei pagamenti per gli asili torinesi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

E’ stata approvata la delibera di giunta che da il via al rimborso alle famiglie dei bambini che frequentano nidi e scuole dell’infanzia comunali per i giorni pagati e non goduti vista la chiusura dal 26 febbraio a causa del Coronoavirus. Nella stesso documento si stabilisce anche il pagamento del servizio fino alla ripresa delle attività. L’esenzione si estende alle rette da versare direttamente ai gestori dei nidi d’infanzia in appalto e dei nidi convenzionati cui si ha accesso tramite la graduatoria comunale. Le somme già versate saranno scontate sulle future rette o rimborsate nel caso di mancata futura fruizione dei servizi
Il rimborso sarà anche per il trasporto scolastico per gli asili e le famiglie che ne usufruiscono come Villa Genero e Cavoretto.
Inoltre è stata stabilita la riduzione dell’importo dell’ultima rata della quota fissa del servizio di ristorazione scolastica nelle scuole dell’obbligo statali in proporzione al numero dei pasti non fruiti nei mesi di febbraio, marzo e per il successivo periodo di chiusura delle scuole.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano