Stamattina i residenti del quartiere Santa Rita si sono ritrovati il mercato di corso Sebastopoli trasformato in una “strada”.
A seguito dell’emergenza del Covid 19 è stata adottata questa singolare “soluzione”, come previsto dall’ordinanza dell’amministrazione comunale. una corsia in entrata e una corsia in uscita per uno dei maggiori e più popolati mercati rionali di Torino.
L’impatto visivo di tale disposizione è al quanto stucchevole  per via delle rete arancione, tipo cantiere edile, utilizzata per delimitare il transito al mercato nei due sensi di marcia.
I residenti si è dovuta adeguare a tale provvedimento pur rimanendo basita dal panorama che si è ritrovata davanti stamane accedendo al mercato.