13.7 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Regolamento del mercato di libero scambio, non giochiamo al gioco dell’oca

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Alla cortese attenzione:

Sig.ra Sindaca Chiara APPENDINO
Coordinatore Procuratore Aggiunto Vicario Dott. Paolo BORGNA Procura della Repubblica di TORINO
Sostituto Procuratore Dott. Andrea PADALINO Procura della Repubblica di TORINO
Sig. Prefetto Dott. Renato SACCONE
Sig. Questore Dott. Angelo SANNA
Comandante Provinciale Carabinieri Col. Emanuele DE SANTIS
Comandante Provinciale Guardia di Finanza Gen. B. Guido Mario GEREMIA
Assessore alla Sicurezza Roberto FINARDI
Assessore Pari Opportunità Marco Alessandro GIUSTA
Comandante Polizia Municipale Ivo BERTI
Presidente Circoscrizione 7 Luca DERI

Se ci fosse una minima proporzione fra le parole e i fatti questa storia dell’impresa del Barattolo non solo sarebbe risolta ma sarebbe già stata dimenticata.Purtroppo quante le parole, quantomeno sono i fatti. La Giunta Comunale ha deciso il Regolamento del mercato di libero scambio, che ha voluto chiamare Barattolo, ma l’applicazione del Regolamento stesso si scontra con la disponibilità a farlo della ridda di operatori che a diverso titolo si sono appropriati dell’area e dell’operatività. Ci resta da vedere come le parole diverranno fatti visto che tra queste parole compare anche la comunicazione dello spostamento di quello che si tiene il sabato a Canale Molassi.
Peccato che al momento non ci sia dato sapere né la data e guarda caso neppure il luogo ove tutto ciò dovrebbe essere paracadutato. Pare quasi che ci offrano di giocare a un Gioco dell’Oca che proprio non ci piace giocare in quanto a tutt’oggi non convincerebbe più nemmeno i bambini dell’asilo. A noi sembra viceversa che avendoci trascinati ad attendere il Regolamento definitivo ora non ci sia motivo di temporeggiare ulteriormente nello spostare anche il mercato del sabato che, visto il numero più contenuto rispetto a quello della domenica, non sarebbe neppure così invasivo e lascerebbe ampiamente disponibile il sedime stradale che viene invece occupato la domenica. Per buona parte dell’opera di Giuseppe Verdi I lombardi alla prima crociata, tutti quanti i presenti sul palco cantano convintamente sguainando le spade “partiam, partiam, partiam…” ci stanno una mezz’ora buona a ripeterlo e non partono mai; peccato trattare argomenti così seri come un melodramma.
Associazioni e Comitati Riuniti di Porta Palazzo
Associazione Commercianti Balon
Associazione Commercianti Corso Giulio Cesare
Associazione Cortile del Maglio
Associazione Onda Blu
Associazione Rinascita di Porta Palazzo
Avio San Michele S.r.l.
Centro Palatino – PalaFuksas
Comitato Spontaneo Aurora e Legalità
Comitato Spontaneo Sponde Dora e zone limitrofe
Cooperativa Mercato IV Alimentare di Porta Palazzo
Cooperativa Mercato V Alimentare di Porta Palazzo
Residenti Condominio via Cirio n. 1 – 3 – 9 -13 -15 -17
Residenti Condominio corso Ciriè n. 17 – 31
Residenti Condominio strada del Fortino n. 8
Residenti Condominio via Pesaro n. 26 – 29 -37 -40 -43 -44 -50
Residenti Condominio via Robassomero n. 5
Residenti Condominio via Rovigo n. 2 – 4
Residenti Condominio via Salerno n. 52
Residenti Condominio via Sassari n. 34

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano