22.2 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Regione, Portas (Moderati): “Senza Chiamparino pronti ad indicare i nostri nomi”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La decisione di Sergio Chiamparino di non ricandidarsi alle prossime elezioni regionali per guidare il Piemonte apre nuovi scenari, soprattutto tra gli alleati del Partito Democratico.
I Moderati chiedono al presidente di ripensarci, ma allo stesso tempo sono pronti a presentare dei propri candidati.
«Chiediamo ancora una volta a Sergio Chiamparino di ripensarci perché solo con lui possiamo lavorare su un centrosinistra vincente alle Regionali 2019», spiega il deputato Giacomo Portas, che aggiunge: «Se però il Presidente confermasse la propria indisponibilità, facciamo presente che i Moderati sono pronti ad indicare persone valide e capaci per guidare la coalizione di centrosinistra e contribuirne alla vittoria».
E non mancano i nomi: «Penso in primis a Carlotta Salerno, donna, giovane e competente – dice Portas – Ma i Moderati hanno al proprio interno altre risorse importanti: Silvio Magliano, Giovanni Maria Ferraris, ma anche altri; le esperienze, la dedizione politica e la capacità di amministrare non mancano»

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano