14.3 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Regione Piemonte ad un passo l'accordo sulla depurazione delle acque

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La Regione Piemonte si avvicina ad un accordo per la depurazione delle acque. La Giunta regionale di Sergio Chiamparino, ha dato oggi il via libera al testo del nuovo accordo di programma con i Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico. Le modifiche riguardano l’attuazione di un piano per la tutela e la gestione delle risorse idriche.
Il documento, proposto dall’assessore all’Ambiente Alberto Valmaggia, ha l’obiettivo principale di «potenziare la capacità di depurazione dei reflui urbani».
22 i nuovi progetti previsti nell’accordo per una spesa complessiva di 31 milioni, 9,65 dei quali di finanziamento pubblico e i restanti a carico degli enti partecipanti al progetto.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano