17.3 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

Referendum abrogativo dell’Italicum, a Torino inizia la raccolta delle firme

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Parte ufficialmente la campagna del Comitato piemontese/valdostano a difesa della Costituzione per raccogliere le 500mila firme necessarie a indire il referendum abrogativo della nuova legge elettorale, il noto Italicum.

Nel capoluogo piemontese partiranno nei prossimi giorni i primi gazebo per la raccolta delle firme, un percorso che andrà avanti per il mese di aprile e di maggio e che proseguirà fino al prossimo autunno, quando, in caso di esito positivo della raccolta, verrà indetto il referendum abrogativo dell’Italicum, insieme a quello confermativo della riforma costituzionale.

«Da oggi inizia una battaglia lunga, ma necessaria per la nostra democrazia –dichiara Bernardo Basilici Menini, del Comitato a difesa della Costituzione– Le due riforme, soprattutto se considerate in combinato, minano il fondamento democratico della nostra Costituzione in un modo inaccettabile. Vediamo un Parlamento che rischia di essere “esautorato” dal proprio ruolo e un Governo che continua ad accumulare potere, rimuovendo da solo i propri organi di controllo e cercando di bypassare la legittimazione parlamentare. Dobbiamo scendere in piazza e firmare».

Di seguito le date e i luoghi per la raccolta delle firme

Giovedì 7 

Camera del Lavoro, via Pedrotti 5, 09.30-12:00

Via Michelangelo 27, Conferenza su Trivelle, Clima e Salute con Luca Mercalli e Luca Iacoboni, ,  21:00

 

Sabato 9

Porta Nuova, Piazza Carlo Felice 10:00-18:00

Piazza Castello, 15:00-18:00

Porta Susa, Piazza 18 dicembre 10:00-18:00

Piazza Foroni (Barriera di Milano) (banchetto del comitato per l’acqua pubblica che raccoglie anche le firme sui due referendum contro l’italicum) 10:00-13:00

 

Domenica 10

Cavallerizza Reale o nel parco adiacente dei giardini reali 18:00-20:00

Cinema Massimo, Via Giuseppe Verdi 18,  15:00-18:00

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano