18.7 C
Torino
sabato, 13 Agosto 2022

Raiola gravissimo ma è vivo. La sua morte è una bufala

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

E’ una bufala la notizia diffusa nelle scorse ore della morte di Mino Raiola, procuratore di calcio, che è ricoverato all’ospedale San Raffaele dove a gennaio scorso era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per problemi polmonari. 

A smentire le voci della sua morte il primario dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Alberto Zangrillo: “Sono indignato dalle telefonate di pseudo giornalisti che speculano sulla vita di un uomo che sta combattendo”. Le condizioni di Raiola sono molto gravi.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano