14.9 C
Torino
venerdì, 25 Settembre 2020

Priebke sepolto in Sardegna. Il carcere di Isili nega

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Potrebbe essere in Sardegna la tomba del nazista Erich Priebke morto un mese fa a Roma. A svelare il luogo della sepoltura, rimasta segreta dopo che i cittadini di Albano Laziale avevano impedito che si svolgessero i funerali nella città romana, il quotidiano Repubblica.
In un servizio il direttore Ezio Mauro aveva mostrato una foto di quella che sarebbe la tomba dell’ex SS, tra i responsabili del massacro delle Fosse Ardeatine. Un cimitero militare all’interno di un carcere in una zona montuosa a cui si accede solo dopo una strada fatta di curve e tornanti.
E c’è chi avrebbe già individuato il luogo nell’entroterra sardo, a Isili, provincia di Cagliari. A dirlo, in un’intervista alla Nuova Sardegna, Evelino Loi, che in quel carcere fu detenuto un anno e dove tutt’ora è sepolto il padre. «Il posto è quello, io non ho dubbi – dice – Ho avuto anche conferme da amici. A Isili sono successe cose strane una notte di questo fine ottobre. E da allora i secondini sono misteriosamente aumentati».
Eppure dal carcere arriva una decisa smentita di ogni legame con la vicenda Priebke. Mentre sceglie di non rispondere l’avvocato del nazista che né afferma né nega che Isili sia il luogo di una sepoltura di un uomo che fino all’ultimo è andato fiero del suo lavoro al sevizio del Reich di Hitler.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Di Maio e Zingaretti si spartiscono le amministrative 2021? Il Pd torinese risponde

La notizia diffusa sui quotidiani questa mattina di un accordo tra Pd e M5s sulle amministrative 2021 non lascia indifferente il Pd...

Appendino e Pd? Lo Russo categorico: “Nessuna alleanza”

Lo aveva già detto in più occasioni e ritorna ad affermarlo anche oggi nei giorni successivi al voto referendario e amministrativo, ultima...

Laus: “Periferie diventino zone franche urbane”

Da tempo Torino è salita sul podio nazionale delle città con le periferie più popolate. E il primato purtroppo le è valso...

Moncalieri, Paolo Montagna si conferma sindaco. Ballottaggio a Venaria e Alpignano

Secondo mandato per Paolo Montagna, l'esponente del Partito Democratico che al primo turno si riconferma sindaco di Moncalieri con un consenso che...

Pd, lavorare sulle periferie per superare il voto “di protesta”

L'analisi del voto, a caldo, è sempre frutto di una percezione personale in attesa di dati più chiari, flussi e studi più...