16.3 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Piazza D’Armi, Sicari: “Nessun nuovo campo rom, basta bufale”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Interviene il presidente del Consiglio comunale di Torino Francesco Sicari dopo le polemiche relative allo sgombero del campo rom di via Germagnano. L’operazione che Appendino ha raccontato in conferenza stampa ieri non ha trovato tutti d’accordo per le modalità in cui si è svolta e le soluzioni alternative proposte agli occupanti. 

Inoltre, sono in molti ad aver puntato il dito su piazza D’Armi dove sono accampate almeno una quindicina di roulotte, ipotizzando la formazione di un nuovo campo rom. Proprio su questo precisa Sicari: “In piazza d’Armi non si sono spostati i rom dopo lo sgombero del campo di via Germagnano: ci sono invece tre roulotte di italiani che hanno perso la casa, nove di artisti di strada, cinque di turisti. Le uniche due roulotte di nomadi riguardano persone che si trovavano in via Germagnano e sono in attesa di essere ricollocate: “la situazione è monitorata”.

Il pentastellato aggiunge che “non se ne può più delle bufale” e si dice “colpito dall’imbarazzante disinformazione che ho visto ieri e da chi, per motivi di campagna elettorale, insegue un becero populismo di livello bassissimo pur ricoprendo ruoli elettivi”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano