15.9 C
Torino
giovedì, 9 Aprile 2020

Perché nei prossimi mesi converrà investire in Bitcoin

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Buoni spesa Torino, ecco il link per fare la richiesta online

Come aveva annunciato previsto la sindaca Chiara Appendino ci sono stati dei problemi iniziali dovuti alle troppe entrate nel sito predisposto per la richiesta...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Incendio in centro a Torino, in fiamme un negozio di fiori (VIDEO)

Le fiamme hanno avvolto il negozio di fiori sintetici, in via Santa Teresa, in pieno centro a Torino. A pochi metri da un supermercato....

Coronavirus, Caucino rettifica i dati su Rsa. Grimaldi (LUV): “Come possiamo fidarci di questo dilettantismo?”

"Ieri l'Assessora Caucino ha comunicato che i 3000 tamponi nelle RSA avevano dato 1300 risultati positivi, oggi, ha cambiato idea e, in base alla...

I Bitcoin sono la criptovaluta più conosciuta al mondo. Nati solo una decina di anni fa, grazie all’invenzione della tecnologia Blockchain, ora in poco tempo hanno catturato l’interesse del mercato finanziario e degli investitori.

Come detto, la particolarità dei Bitcoin è che non si tratta di una moneta fisica, ma virtuale. E non serve né un luogo né un intermediario per gestirli, ma tutto è affidato agli scambi peer-to-peer e a database virtuali condivisi.

Come acquistare Bitcoin

Ma tolta la curiosità dai primi tempi, i Bitcoin a circa 10 anni dal loro sbarco sul mercato continuano a interessare il pubblico. E questo principalmente per il loro valore. Infatti il Bitcoin ha raggiunto quotazioni fino a 20 mila dollari, lusingando le speranze di chi cerca investimenti che diano una buona rendita.

Certo, districarsi tra blockchain e database virtuali può incutere un certo timore a chi non è esperto. Ma proprio per questo è possibile affidarsi a piattaforme che aiutano a realizzare e gestire i propri investimenti. Nulla di più facile: basterà creare un proprio account e poi sarà possibile comprare Bitcoin con carta di credito o bonifico bancario.

Affidarsi a questi siti non solo rende più semplice la gestione della propria criptovaluta, ma anche sicura. Infatti, prima di avere accesso alla transazioni viene richiesta una verifica della propria identità evitando quindi truffatori o hacker. Senza considerare che qui è possibile anche tenere sotto controllo in tempo reale le quotazioni della valuta e ricevere consigli e imparare di più sugli scambi di criptovalute.

Perchè investire in Bitcoin entro il prossimo maggio

Negli anni il Bitcoin ha mantenuto, pur con una lieve instabilità, le sue quotazioni molto alte. Per questo è sempre conveniente investire in Bitcoin. Ma da qui a maggio potrà esserlo ancora di più. Infatti è in previsione per la prossima primavera un nuovo “Halving”, ovvero un dimezzamento della produzione della criptovaluta come già era avvenuto nel 2012 e 2016. La produzione di Bitcoin dovrebbe passare da 12,5 a 6,25 ogni 10 minuti. Nei due precedenti casi questi tagli avevano prodotto un rialzo delle quotazioni, legato alla scarsità di valuta circolante, anche del duemila per cento. E gli esperti prevedono che anche in questo caso ci si può immaginare un comportamento analogo e quindi chi entro la data dell’Halving avrà investito potrà avere un portafoglio più ricco.

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

- Advertisement -Nuova Società - sponsor
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Primo Piano

Coronavirus, Codacons presenta esposto in Procura: “Sulle morti accertare le responsabilità e punire i colpevoli”

Sui morti da coronavirus registrati in Piemonte (1.378 fino ad oggi) il Codacons presenta oggi un esposto alle Procure della Repubblica di Torino, Asti,...

Burgio, tutta la verità sul Coronavirus

Il medico Ernesto Burgio in una intervista a Business Inside, si esprime su diversi punti della pandemia Coronavirus che ha colpito e sconvolto il...

Coronavirus, in Piemonte, salgono le guarigioni. 68 i decessi

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test...

L’assessore Icardi: “Nessun caso Piemonte, la curva dei contagi è in calo”

Non c'è nessuno caso Piemonte. L'assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi mette a tacere le voci che volevano il Piemonte in peggioramento nei numeri...

Droni in volo a Torino per evitare le scampagnate di Pasquetta

Sopra i giardini e i parchi di Torino si alzeranno in volo i droni dei carabinieri e della polizia municipale. Obiettivo segnalare le scampagnate...
- Advertisement -Nuova Società - sponsor