10.4 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Novara, ciclista ucciso da un camion

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Moreno D’Angelo
Ancora una morte in bicicletta. Questa volta è toccato a un pensionato nel novarese, travolto da un camion mentre stava percorrendo la galleria che collega i comuni di Prato Sesia e Grignasco.
Il tratto interessato dalla disgrazia è una opera di recente costruzione priva di illuminazione da alcuni mesi. «Aver atteso tre mesi per effettuare un intervento così importante deve far riflettere e provoca tanta rabbia» è il commento del consigliere regionale della Lega Nord Paolo Tiramano che nei giorni scorsi si era lamentato con la Provincia di Novara riguardo all’avvio dei lavori di ripristino dell’illuminazione programmati per la fine di marzo.
Intanto lo stillicidio di morti in bici è la testimonianza che ancora si debba fare molto per le sempre più numerose persone che utilizzano ordinariamente la bici per spostarsi a Torino ed in tutti i paesi del Piemonte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano