15.4 C
Torino
domenica, 26 Settembre 2021

No Tav, gita al mostro e lacrimogeni in Valle

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Tensioni oggi pomeriggio in Val di Susa: una trentina di attivisti appartenenti all’ala più oltranzista del Movimento No Tav, a conclusione di una manifestazione, ha attaccato il cantiere di Chiomonte. Prima hanno tentato di tagliare con delle cesoie parti di concertina e poi hanno tirato pietre, fumogeni e bombe carte contro le forze dell’ordine, che hanno risposto con lacrimogeni.

Il gruppo ha raggiunto l’area attraverso i sentieri più alti, al termine di un corteo pacifico, battezzato ‘Gita al mostro’, che da Venaus, dove in questi giorni si svolge il festival Alta Felicità, ha raggiunto Giaglione.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor
per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano

Nuova Società - sponsor