15.5 C
Torino
domenica, 26 Settembre 2021

No Green pass, corteo di protesta in centro a Torino

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nonostante il maltempo sono circa un migliaio i No Vax e i No Green Pass che si sono ritrovati questo pomeriggio in piazza Castello, a Torino, per poi partire in corteo lungo via Po. Protestano come la scorsa settimana contro le nuove regole introdotte dal governo. Tra i partecipanti gli anarchici della casa occupata Prinz Eugen, con lo striscione “Immunizziamoci dal tecno-capitale”, e Forza Nuova. In piazza anche Italexit, che contro il Green Pass ha raccolto un centinaio di firme.
Dietro il banchetto per certificare le firme la consigliera comunale Marina Pollicino, ex M5s, oggi del gruppo ‘Con.Ci’.
“Non mi ricandido con Italexit, sono qui solo per certificare – spiega Pollicino – ma sono comunque No Green Pass”. “Il Green Pass limita la libertà delle persone siamo una democrazia non democrazia – dice Ivano Verra, candidato sindaco di Italexit – non solo si limita la libertà ma si chi se un ulteriore sacrificio ai commercianti che devono diventare controllori o assume e spendere altri soldi qualcuno che controlli i Pass”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor
per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano

Nuova Società - sponsor