18.2 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

No Tav, a Torino manifesti in solidarietà con Giovanna

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Iniziativa di solidarietà con Giovanna, la militante No Tav, rimasta ferita durante un’azione di protesta a San Didero. Nella notte sono stati affissi alcuni volantini in via Verdi e in zona Vanchiglia a Torino.
In Val di susa lagrimogeni come proiettili” e ancora “San Didero resiste” sono le scritte accompagnate da alcuni disegni che fanno riferimento a quanto sta accadendo in Valsusa dove gli attivisti contro l’Alta Velocità Torino-Lione si stanno opponendo alla costruzione del nuovo autoporto di San Didero.
Durante una manifestazione di protesta la 35enne Giovanna è rimasta ferita, come lei denuncia in un video, dal lancio di un lacrimogeno sparato ad altezza uomo. Episodio che la questura nega, sostenendo invece che la donna, ad oggi in ospedale dopo un intervento maxillo-facciale, si sia fatta male cadendo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano