27.5 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Moncalieri, chiuse le indagini sul sindaco Montagna. La “messa in prova”era finta

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna e altre otto persone sono indagate dalla procura di Torino, cha ha oggi notificato l’avviso di chiusura indagini, per falso ideologico. Secondo l’accusa il primo cittadino avrebbe dichiarato di aver svolto ore di “messa in prova” ai servizi sociali senza realmente aver fatto il lavoro indicato. 

Il tutto nasce dal fatto che Montagna per evitare il processo in cui era accusato di accessi abusivi al sistema informatico della polizia aveva ottenuto la “messa in prova” dovendo lavorare per l’associazione di volontariato che alle Molinette si occupa di persone fragili, anziani e malati psichiatrici. E poi avrebbe dovuto fare volontariato al Servizio trasmissioni della Protezione civile del suo Comune.

Ore che il sindaco dem ha annotato, ma che secondo l’accusa non avrebbe mai realmente svolto. Infatti, i tabulati telefonici dimostrerebbero che Montagna proprio in quei momenti si trovava in luoghi di versi da quelli in cui doveva svolgere il servizio. Per questo oltre a lui sono indagati anche i vertici delle due associazioni. 

Inoltre, dalla stessa inchiesta sono emerse altre presunte irregolarità da parte di 4 persone che per diverse vicende giudiziarie dovevano svolgere la messa in prova e che hanno fornito certificazioni non regolari. Indagato anche un funzionario del comune di Moncalieri che per falsificare le messe in prova aveva chiesto in cambio lavori di ristrutturazione nel suo b&b, a un artigiano anche lui finito nell’inchiesta. Il funzionario è indagato anche per corruzione. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano