16.4 C
Torino
sabato, 18 Maggio 2024

Mistero sul rogo della Cavallerizza

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Impossibile risalire alle cause dell’incendio avvenuto alla Cavallerizza Reale di Torino all’alba di lunedì 21 ottobre. È quanto riferito dai vigili del fuoco alla procura del capoluogo piemontese che coordina le indagini sulla “natura distruttiva” del rogo nel complesso monumentale che è patrimonio tutelato dall’Unesco.

Il fascicolo è affidato al procuratore aggiunto, Patrizia Caputo, e al sostituto procuratore Paolo Scafi, che coordinano l’inchiesta della polizia. Gli inquirenti proseguiranno gli accertamenti per scoprire l’origine delle fiamme che hanno danneggiato il tetto e le ex stalle dell’edificio nel centro città.

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano