9.2 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Mirafiori Sud: un quartiere senza comando di Polizia Municipale

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

E’ stata trattata durante la seduta del Consiglio Comunale di Torino di oggi l’interpellanza a prima firma del Consigliere Aldo Curatella che voleva approfondire la notizia di fine gennaio 2020 da cui emergeva come l’Amministrazione Comunale avesse intenzione di trasferire il comando della Polizia Municipale di via Morandi 10 in Mirafiori Sud in via Pinchia 11 in Mirafiori Nord, a circa 4 km di distanza.

Spiega Curatella: “L’Amministrazione continua nel proprio progetto di spostamento del comando della Polizia Municipale. Mirafiori Sud in questi 4 anni risulta, forse, il quartiere che ha subito maggiori danni dovuti a inazione amministrativa, privo di servizi indispensabili, isolato rispetto alla rete del trasporto pubblico locale e diversi presidi che hanno già abbandonato il quartiere compresa la stazione dei Carabinieri.”

“L’elenco di progetti in circoscrizione 2, sciorinati dall’assessore Leon, sembrano rispondere più a domande tecniche e giustificative delle proprie azioni, ma non danno alcuna idea di quale sia la prospettiva di sviluppo che questa Amministrazione intenda perseguire per consentire alle periferie, in particolare a Mirafiori Sud, di rinascere e avere una nuova vita. Rimarrà il quartiere dormitorio, isolato, abbandonato e senza mezzi pubblici di cui i cittadini qui residenti si lamentano?, continua Curatella.

“La risposta evasiva ricevuta oggi dimostra come l’attuale Amministrazione Comunale, al di là di slogan, elenchi o proclami, non riesca a immaginare un futuro di riscatto per Mirafiori Sud, che i cittadini qui residenti tanto desidererebbero per questo territorio. Unica certezza ricevuta è che si riduce ulteriormente la presenza su Mirafiori Sud dell’Amministrazione, abbandonando i cittadini lasciati anche senza un presidio locale della Polizia Municipale.”, conclude Aldo Curatella.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano