11.1 C
Torino
giovedì, 23 Maggio 2024

Mascherine a Torino, Unia: “350mila già prenotare dagli amministratori di condominio”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono 350mila le mascherine già prenotate attraverso ‘Torino Facile’ dai primi 300 amministratori di condominio di 14 diverse associazioni di categoria che, nei prossimi giorni, provvederanno al loro ritiro presso le sedi delle Circoscrizioni e quindi alla consegna all’interno degli stabili amministrati.

Un numero che rappresenta la quasi totalità dei dispositivi finora messi a disposizione e che saranno in distribuzione alle famiglie . La consegna proseguirà poi nelle settimane a venire, contestualmente all’invio di altri  presìdi di protezione personale da parte della Regione Piemonte.

“E’ un contributo fondamentale quello offerto dagli amministratori degli stabili che desidero pubblicamente ringraziare, ancora una volta, con le loro associazioni di categoria, per la grande disponibilità e sensibilità dimostrata”, sottolinea l’assessore  Alberto Unia.

“A far propendere per questa modalità nella distribuzione delle mascherine – spiega poi Unia – è stata la volontà di evitare assembramenti e ulteriori sovraccarichi a servizi, come  le farmacie, già messi pesantemente sotto pressione dall’emergenza sanitaria”.

Dall’assessore arriva anche l’invito a : “non abbandonare ovunque questi e altri dispositivi, ad esempio i guanti, dopo averli utilizzati, evitando così un aumento indiscriminato dei rifiuti in giro per la città”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano