16.8 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Lucento, incendio doloso: quattro bambini intossicati

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sarebbe di origine dolosa l’incendio che dopo la mezzanotte di ieri si è sviluppato in una palazzina di via Borsi nel quartiere Lucento a Torino.
Qualcuno si sarebbe introdotto nel condominio, che ospita sei appartamenti, e con del liquido infiammabile avrebbe dato fuoco alla porta di un’abitazione al primo piano in cui viveva una donna rumena di 24 anni.
Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che è riuscito a domare le fiamme. Ma il denso fumo che ha invaso la palazzina ha costretto, per motivi di sicurezza, a evacuare una cinquantina di persone.
Una bambina lievemente intossicata è stata ricoverata all’ospedale Maria Vittoria di corso Tassoni, mentre altri tre bambini con alcuni adulti sono stati curati sul posto.
Per ricostruire la dinamica e le cause di quanto accaduto stanno indagando i carabinieri. Non si esclude nessuna pista, né quella dell’atto vandalico né soprattutto quella intimidazione o vendetta nei confronti della donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano