17.5 C
Torino
sabato, 13 Agosto 2022

Lo Russo incontra il ministro Orlando: “Serve piano industriale”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il sindaco Stefano Lo Russo questa mattina ha incontrato il ministro del Lavoro Andrea Orlando, a Torino in occasione della assemblea nazionale dei quadri e delegati della Fiom del settore automotive.

Un momento di confronto per fare il punto sul settore auto e sulle prospettive future: “L’Italia ha bisogno di un piano industriale coordinato a livello nazionale, dobbiamo evitare di perdere una parte della produzione locale di autoveicoli, della componentistica e dei servizi correlati. Torino è una città modello, con la sua tradizione manifatturiera e già presente con le nuove vocazioni innovative. Però serve una regia nazionale. Con il ministro ci siamo confrontati sull’idea di una piattaforma della meccanica nazionale che metta insieme produzione e lavoro”. 

“Il settore automotive – sottolinea Lo Russo sui social – ha un peso molto rilevante nell’economia italiana, tanto più in Piemonte e a Torino. L’universo dell’auto è composto da migliaia di imprese e da tantissimi lavoratori – ricorda – e oggi questo settore, in tutta la sua filiera, deve confrontarsi con la doppia transizione: green e digitale. Siamo un Paese manifatturiero e le transizioni in corso rappresentano una straordinaria opportunità, ma richiedono anche una attenta gestione per evitare rischi”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano