18.7 C
Torino
venerdì, 12 Agosto 2022

L’incredibile fascino delle case stregate anche nel mondo del gioco online

Più letti

Nuova Società - sponsor

Non c’è ambientazione più consona per un horror che quella delle case stregate e infestate. A chiunque è capitato di vedere film di questo genere si sarà reso conto che quasi sempre c’è una casa con fantasmi, presente demoniache e mostruose, o semplicemente con qualcosa di misterioso che sconvolge la vita di chi ci abita.

D’altronde il trucco psicologico è facilmente svelato: nell’immaginario comune la casa è il luogo del focolare, dove si torna per sentirsi sicuri e protetti. Nulla, dunque, può farci più paura di una casa che si trasforma in un luogo di pericolo e in cui ci sono creature che minacciano la nostra tranquillità.

Il fascino delle storie horror ambientate in case infestate è tale che ha conquistato ogni settore, anche quello del gioco d’azzardo. Per esempio, con Haunted house slot, una slot machine che ha proprio come tema quello di una casa infestata e spettrale. D’altronde l’interscambio tra mondo della tv e del cinema e quello del gioco è sempre più frequente, con film e serie che hanno ispirato anche giochi di successo. Non poteva mancare dunque il tema horror.

E di sicuro per gli appassionati del genere Haunted house slot non deluderà. Non solo perchè potrete trovare tutti i classici simboli del genere da brividi: streghe, vampiri, aglio. Ma anche lo scenario è molto suggestivo: con lo sfondo di una casa infestate e di un cimitero e con una schermata interattiva in cui volano pipistrelli e saettano fulmini.

La slot ha 5 rulli per 3 linee e 12 combinazioni vincenti, in più l’aglio che scaccia i vampiri ha sostituito le classiche ciliege e consente di vincere quando si trova il suo simbolo.

Haunted house slot è inoltre disponibile sulla maggior parte dei tablet e degli smartphone e permette quindi anche di giocare comodamente in qualsiasi momento.

E chissà che così non vi appassionate di horror e delle case infestate. Se così fosse vi consigliamo di partire da un film che è diventato un vero e proprio classico di questo genere, La Casa del 1981. Nella pellicola si racconta la storia di un gruppo di ragazzi che va a trascorrere il weekend in uno chalet di montagna dove trovano una registrazione di un libro sumero che evoca un demone maligno. Facile immaginare cosa succederà in quella casa da quel momento.

Il film fu un successo di incassi e vennero realizzati anche dei sequel. Ma soprattutto divenne anche un videogioco allora popolare tra i ragazzi degli anni Ottanta che anche nel gaming trovavano riprodotti gli elementi cult del genere horror.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano