7.7 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

Lecce, vogliono donare il sangue: “No, non potete perché siete gay”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Quando hanno chiamato i carabinieri sono subito corsi ai ripari con tanto di scuse ufficiali. Ma quanto accaduto all’ospedale di Santa Caterina Novella di Galatina, in provincia di Lecce, rientra benissimo nel capitolo omofobia. I fatti. Una coppia gay, si è presentata al nosocomio, nel reparto immunotrasfusionale, per donare il sangue. Un gesto che la coppia avrebbe compiuto più volte. Peccato che dall’altra parte gli viene risposto che non possono poiché omosessuali.
I due ragazzi cercano di far prevalere i loro diritti e mentre la tensione nel reparto sale, chiamano i carabinieri. L’Asl, per bocca del direttore generale Valdo Mellone ha chiesto subito scusa, parlando di un errore grossolano, ma allo stesso tempo di un atto di discriminazione che non può essere accettato. Mentre il responsabile del centro trasfusionale dell’ospedale, ha sostenuto che era solo stata applicata la legge: «Resta il fatto che il prelievo è stato fatto dopo che la coppia ha firmato una dichiarazione di comportamento non a rischio»

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano