15.5 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Lavori abusivi sulla Stura: denunciato funzionario della Città Metropolitana

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La Guardia di Finanza di Torino ha denunciato sei persone accusate di aver svolto lavori abusivi vicino all’alveo del torrente Stura di Lanzo, a Villanova Canavese.
Si tratta del direttore dei lavori, funzionario della Città Metropolitana di Torino, i legali rappresentati delle ditte coinvolte, il capo cantiere e l’esecutore degli scavi.
Le operazioni contestate dalle fiamme gialle riguarda l’estrazione di sabbia e ghiaia vicino al fiume
Le indagini svolte dagli investigatori, con la collaborazione dei competenti uffici della Regione Piemonte e dell’Agenzia Interregionale per il Fiume Po, hanno accertato violazione delle normative in materia fluviale, ambientale ed edilizia.
I sei denunciati sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ivrea. Trattandosi di beni demaniali è stata coinvolta anche la Procura Regionale della Corte dei Conti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano