19.5 C
Torino
martedì, 25 Giugno 2024

La Sala Rossa rende omaggio alle vittime del Charlie Hebdo

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La città di Torino rende omaggio alle vittime della strage del settimanale satirico Charlie Hebdo nel quale, mercoledì 7 gennaio, hanno perso la vita dodici persone.
La conferenza dei capigruppo consiliari ha accolto oggi la proposta del sindaco Piero Fassino e del Presidente del Consiglio comunale Giovanni Porcino e lunedì 12 gennaio, alle 14.30, consiglieri e assessori di Palazzo Civico si riuniranno nella storica Sala Rossa per commemorare le vittime di Parigi e manifestare solidarietà e vicinanza al popolo francese.
«Torino ha con la Francia legami storici e culturali profondi» si legge nella nota. All’incontro prenderanno la parola, oltre al presidente del Consiglio comunale Giovanni Porcino e al sindaco Piero Fassino, il Console generale di Francia Madame Edith Ravaux e il presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte Alberto Sinigaglia, per una profonda riflessione sulla tragedia a cui parteciperanno le autorità cittadine e i rispettivi Gonfaloni.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano