3.7 C
Torino
domenica, 17 Gennaio 2021

“La Padania” pubblica tutti gli impegni del ministro Kyenge

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Il ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge deve essere una vera e propria ossessione per il popolo della Lega Nord. Criticata, contestata, ma, come se fosse per la sindrome di Stoccolma, cercata e inseguita. O forse sarebbe meglio dire pedinata.
Eh si, perchè il quotidiano del Carrocio “La Padania” ha esordito con una nuova rubrica: “Qui Cecile Kyenge”. Facile intuirne il contenuto, un elenco di tutti gli appuntamenti del giorno del ministro. Certo, il modello è quello della rubrica “Qui Lega territorio” in cui sono riportati gli impegni dei rappresentanti leghisti in terra padana. Difficile però credere che l’idea della rubrica nasca dal bisogno di tenere informati i sostenitori della Kyenge. Al contrario, si tratterebbe secondo il direttore Aurora Lussana di un modo per dimostrare come il ministro dell’Integrazione dall’inizio del suo mandato non avrebbe fatto nulla di buono.
Eppure, la scelta, definita “gravissima” dal Pd, ha sollevato non poche preoccupazioni riguardo la sicurezza del ministro che già nei mesi scorsi è stata vittima di numerose minacce da parte di leghisti e di gruppi di estrema destra.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano