19.5 C
Torino
martedì, 25 Giugno 2024

In Danimarca succhi con… l’immunità di Berlusconi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

«More immunity than berlusconi» («Più immunità di Berlusconi»). La battuta tagliente, che farebbe sorgere un sorrisetto nervoso sul viso di un italiano, fa purtroppo ridere uno straniero. Ed è quello che in questi giorni i consumatori danesi dei succhi di frutta “Froosh” stanno leggendo sulle bottigliette della loro amata bevanda (che in realtà non è proprio un succo, ma una via di mezzo tra un frullato e una purea di frutta).
Avete capito bene, Berlusconi e l’Italia sono diventate oggetto di scherno anche sui succhi di frutta. La trovata, originale e certamente accattivante, non è nuova alla ditta danese, che spesso per esaltare il proprio prodotto fa degli accostamenti azzardati e sempre con un doppio senso. «Meglio del botox», «Nessuna banana ma delizioso lo stesso», «Più passione di un’avventura estiva» sono solo alcuni degli slogan usati sui succhi. E questo su Berlusconi ricorda che d’inverno è meglio prendere azioni per…immunizzarsi dall’influenza.
La foto del nuovo succo (probabilmente un Ace, arancia limone carota, per le difese immunitarie) sta facendo il giro della rete. Sarebbe curioso sapere se lo slogan funziona a far vendere più succhi.
Insomma, dopo i Simpson anche i succhi di frutta prendono spunto dalle vicende italiane per fare battute pungenti. Gli italiani si vergognano, gli stranieri se la ridono. E ci guadagnano pure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Alcuni esempi degli slogan dei succhi Froosh

Articolo precedente
Articolo successivo
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano