10.4 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Anonymous vìola la posta di Roberto Maroni

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Anonymous attacca Roberto Maroni. Il collettivo di hacker si è impadronito dell’account e-mail del Governatore della Lombardia. A dare la notizia è colui che si firma Otherwise, l’unico del gruppo a non essere stato identificato e catturato dalla polizia postale durante l’operazione “Tango Down” nel maggio 2012.
Ora semplicemente digitando su un motore di ricerca la frase “#opItaly Governor of Lombardy Roberto Maroni massive docs leak” si può accedere ai server da cui scaricare la posta elettronica dell’esponente del Carroccio. Non solo, quindi, le mail scambiate con altri leghisti, ma anche foto, dati e documenti personali di Maroni, per un totale di un migliaio di file.
Al momento gli uomini della polizia postale indagano per capire chi si nasconde dietro lo pseudonimo di “Otherwise” e per bloccare la diffusione di informazioni sull’ex ministro dell’Interno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano