14.5 C
Torino
lunedì, 2 Agosto 2021

Il nubifragio a Torino allaga il tribunale

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Raffiche di vento, pioggia fitta e freddo. Torino questo pomeriggio è stata attraversata da un vero e proprio nubifragio che ha mandato in tilt la città e causato disagi alla circolazione. 

Tra i quartieri più colpiti Vanchiglia e Barriera di dove si sono registrati allagamenti nelle strade e nei piani bassi dei palazzi. Mentre non è andata meglio al Palazzo di Giustizia di corso Vittorio Emanuele dove nel cortile interno la rete di scolo non ha retto l’ingente quantità di acqua e ha creato delle vere e proprie fontane, allagando l’intera zona.

Secondo le prime rilevazioni sono 35 i millimetri di pioggia caduti in circa un’ora. Registrato anche forte vento che ha raggiunto punte di 70 km/h e si temono segnalazioni di danni. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano