16.4 C
Torino
giovedì, 28 Maggio 2020

Il futuro del Piemonte visto da Fabrizio Ricca

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Questa sera alle 19.30, presso Aero Club di Torino, Fabrizio Ricca concluderà la campagna elettorale salutando tutti coloro che ha incontrato in queste quattro lunghe settimane. Una campagna che lo ha visto impegnato in città a Torino ed in tutta l’area metropolitana: dalle Alpi alla pianura, dal Po alla Dora, parafrasando una splendida ode.

«Nonostante l’esperienza di due elezioni comunali, l’adrenalina è sempre ad alti livelli»: ammette Ricca che per l’apertura della sua campagna elettorale ha avuto al suo fianco il candidato governatore Alberto Cirio. E spesso si sono visti insieme in queste settimane: dalla scuole cattoliche paritarie all’incontro con il Sottosegretario ai beni culturali Lucia Borgonzoni e con i lavoratori della SADEM. Ha mantenuto alta l’attenzione con il comitato dei genitori separati e sui temi cittadini del Salone del Libro e della volontà di abrogare la delibera per la nuova ZTL.

- Advertisement -

È stato anche in Val di Susa con incontri sul territorio per parlare delle montagne e del turismo: luogo caro per le passeggiate estive. Ha presenziato ai campionati assoluti di Judo, sottolineando che lo sport è un elemento fondamentale e inscindibile della vita della comunità e la politica «deve ascoltare le esigenze degli esperti del settore, non imponendo proprie scelte».

- Advertisement -

I suoi cavalli di battaglia per queste elezioni regionali sono stati l’occupazione, la sicurezza, il lavoro e la sanità.

«Ma ciò che lo ha contraddistinto è stata l’umiltà che lo accompagnato e lo accompagna. I discorsi sono stati pragmatici e decisamente concisi per lasciare spazio all’incontro diretto con le persone» affermano i suoi sostenitori. «Sono qui per apprendere da ciascuno di voi le sensazioni, le esperienze, le necessità da portare con me e farne tesoro per arricchirmi e per lavorare con serenità e con la consapevolezza di fare bene, solo rimanendo con la gente e tra la gente sono convinto di continuare a lavorare per voi» conferma Ricca che a quanti lo hanno sostenuto dice: «La vostra presenza mi dà la forza di andare avanti e il seguirmi da più di 8 anni mi gratifica e mi dice di andare avanti come ho fatto fin’ora».

«Un volo sul Piemonte per renderlo ancora più grande non poteva che concludersi rialzando la testa (motto della sua campagna elettorale, ndr) a guardare le stelle presso l’Aero Club», dice il candidato al consiglio regionale Fabrizio Ricca.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Il Riparti Piemonte è legge

Dopo una tre giorni di Consiglio regionale in videoconferenza, il Riparti Piemonte è legge. Il Ddl 95, infatti, è stato approvato nella...

Coronavirus, 73 i nuovi contagi in Piemonte e 16 i decessi

Altri 500 guariti, 16 morti e 73 nuovi contagiati. E' questo il bilancio odierno dell'unità di crisi della Regione Piemonte sulla diffusione...

‘Ndrangheta in Piemonte, restano in carcere Rosso e Burlò

L'ex assessore regionale del Piemonte Roberto Rosso e l'imprenditore Mario Burlò restano in carcere. Entrambi sono stati rinviati a giudizio pochi giorni...

Paolo Griseri vicedirettore de La Stampa

Sarà Paolo Griseri il nuovo vicedirettore de La Stampa, secondo quanto stabilito dal piano di riorganizzazione del quotidiano. Griseri, attualmente in forza...

A Torino neonata nasce con il cuore fuori dal torace

Una neonata affetta da Ectopia cordis, rara anomalia congenita in cui il cuore si trova fuori dal torace, è stata fatta nascere...