10.1 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

GTT, Scanderebech (Gruppo Misto): “Rimborsi abbonamenti solo propaganda e nessun fatto”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dopo la diffida a Gtt, Gruppo Torinese Trasporti, da parte Autority dei trasporti, l’azienda di proprietà del Comune di Torino dovrà decidere se, prolungare o rimborsare, gli abbonamenti di tutti quegli utenti che, durante il lockdown, non hanno potuto utilizzare, perchè impossibilitati a uscire di casa, il loro abbonamento alla rete trasporti cittadinae, alla ZTL, il sistema di controllo ingressi al centro città e ai parcheggi a pagamento.

La Consigliera del Gruppo Misto Federica Scanderebech è intervenuta in merito all’atteggiamento, relativo a questa spinosa questione, dell’amministrazione comunale: “In seguito alla diffida a GTT dell’Autority dei trasporti, da Gtt rigettata al mittente oggi in 2 Commissione, pare evidente che sia la giunta con la sua totale assenza sia in commissione sia in generale sul tema, sia la stessa GTT abbiano difficoltà nell’affrontare il tema dei rimborsi o delle proroghe degli abbonamenti del trasporto, degli abbonamenti residenti strisce blu e degli abbonamenti ZTL”.

E Aggiunge la consigliera: “E’ lapalissiano che chi ha già pagato un abbonamento a un servizio pubblico e non possa usarlo non per colpe sue ma di entità superiori vada rimborsato come merita. Che questo venga addirittura messo in discussione dalla partecipata del comune è di una tristezza e non serietà totale. Il Cliente va fidelizzato e come tale risarcito, in questo caso più che mai non è dalla parte del torto”. Conclude Scanderebech: “Invito la giunta, la Sindaca e chi di dovere di avere polso nell’affrontare l’argomento rimborsi, evitando slogan propagandistici su facebook, ma concretamente nella realtà facendo reale chiarezza su come avverranno e quando. Ad oggi solo promesse e niente di concreto”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano