15.4 C
Torino
mercoledì, 25 Maggio 2022

Gtt, Qr code alle fermate per conoscere gli orari dei mezzi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Gtt inaugura il Qr sulle paline delle fermate di bus e tram per conoscere orari e passaggi. Un modo più smart per avere informazioni sulle linee di trasporto pubblico: sarà possibile conoscere in tempo reale le notizie su bus e tram attraverso adesivi con il codice in rilievo da inquadrare con lo smartphone per avere sott’occhio passaggi previsti, avvisi di servizio sulle linee, presenza di stazioni della metropolitana nel raggio di 500 metri, l’eventuale raggiungimento dell’occupazione massima a bordo, mezzi accessibili alle persone con disabilità, mappa delle rivendite più vicine.
Il QR Code sostituirà gli orari cartacei appesi alle paline che sono limitati ai primi passaggi del mattino e ai passaggi serali e in caratteri ridotti quindi scarsamente leggibili. Il nuovo metodo è stato studiato e testato con il disability manager di Gtt e con le organizzazioni che tutelano le persone con disabilità visiva e cognitiva. 

“Un adesivo – sottolinea Gtt – come veicolo d’informazione, ma che racchiude quindi anche un valore intrinseco più elevato di integrazione. Proprio per questo tocca ora a tutti dare prova di sensibilità e civiltà nel preservarli, nella consapevolezza della loro utilità anche di inclusione sociale”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano