23.9 C
Torino
venerdì, 12 Agosto 2022

Gtt, il consiglio comunale di Torino chiede il rimborso per gli abbonati

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Approvati oggi, durante la seduta del Consiglio comunale, due documenti che chiedono a Palazzo Civico di adoperarsi con GTT, Regione Piemonte, Agenzia Metropolitana per la Mobilità e gestori dei servizi di trasporto pubblico, per individuare forme di rimborso degli abbonamenti, in relazione al periodo di mancato utilizzo dovuto alle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria Covid-19.
In particolare, si chiede di verificare la possibilità di prolungare la validità degli abbonamenti o di riconoscere un credito sull’acquisto di quelli successivi. Entrambi i documenti sono stati approvati all’unanimità dei votanti.
Un primo provvedimento (presentato dai consiglieri Magliano, Curatella, Tresso, Scanderebech e Petrarulo) è stato approvato con alcuni emendamenti a firma del consigliere Malanca, ricevendo 31 voti. Una seconda mozione, presentata dalla consigliera Scanderebech, ha ricevuto 30 voti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano