13.2 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Grimaldi: “Rammarico per Verdi fuori da coalizione”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

“La notizia dell’uscita in extremis di Europa Verde dalla coalizione, soprattutto dopo la richiesta a gran voce delle primarie, non può che rammaricarci” commenta l’esponente di Sinistra Ecologista Marco Grimaldi osservando come le tematiche ambientali devono essere al centro dell’azione del nuovo sindaco assieme a quelle sociali.
“La tragedia tedesca è solo l’ultima manifestazione del disastro climatico e ambientale che stiamo vivendo e che richiede a tutti i livelli di governo soluzioni all’altezza del problema. Nella convinzione che anche la nostra città debba adottare al più presto politiche capaci di invertire la rotta e di intervenire in materia di qualità dell’aria, mobilità, ciclo dei rifiuti, le migliori energie del mondo ambientalista stanno contribuendo alla costruzione della lista Sinistra Ecologista, collaborando alla creazione di un percorso politico che salda giustizia ambientale e giustizia sociale”. “Sinistra Ecologista è convinta, infatti, che la rivoluzione ambientale debba affondare le proprie radici nel terreno della lotta per la difesa dei diritti sociali e contro ogni discriminazione. Per questo pensiamo che la coalizione del centro-sinistra sia il luogo migliore per progettare una Torino più verde e inclusiva e continueremo a batterci in questo campo per portare le istanze più radicali di cambiamento” ha concluso Grimaldi.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano