9.2 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Gli studenti proseguono la protesta, occupate altre sei scuole

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Continua a Torino la protesta degli studenti a Torino che dalla scorsa settimana stanno occupando le scuole dopo le violenze subito in un tentativo di corteo il 28 gennaio per la morte a Udine di Lorenzo Parelli, 18enne impegnato nell’alternanza scuola-lavoro. 

Dopo le assemblee di inizio mattina è stata infatti decretata l’occupazione di altre sei scuole: Galileo Ferraris e Einstein, il liceo artistico Primo e il Majorana a Torino, nonché dell’istituto Pininfarina di Moncalieri e del Monti di Chieri.
Gli studenti, che partecipano in gran parte alle occupazioni, si stanno organizzando per restare negli istituti fino al prossimo venerdì, quando è prevista una nuova manifestazione. In totale sono 17 gli istituti occupati nel torinese. Per domani pomeriggio è prevista un’assemblea in piazza Arbarello.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano