13.7 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Gigi Meroni, la “Farfalla Granata” rivive stasera su Rai 1

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Era il 15 ottobre del 1967 quando Gigi Meroni, talento del Torino Calcio, morì per un tragico incidente, investito da un’auto guidata da Gianni Romero sul trafficato corso Re Umberto a Torino. Ai suoi funerali la partecipazione della gente fu talmente grande e commossa che sembrò di rivivere la tragedia di Superga. Da allora Gigi vive nei cuori di amici e tifosi granata, che non lo hanno mai dimenticato e anzi, ogni anno a rendergli omaggio portando dei fiori su quel cippo commemorativo posto sul luogo dell’incidente che chi frequenta Torino conosce bene.
Stasera Gigi rivivrà grazie al volto di Alessandro Roja, che lo interpreta nella fiction “La Farfalla Granata”, in onda alle 21.10 su Rai Uno. La Rai ha fortemente voluto questo prodotto, che racconta in maniera leggermente romanzata la vita, l’estro, l’arte e la passione di Meroni, che per il suo carattere e per come muoveva i piedi sul campo era appunto chiamato “Farfalla granata”. E racconta anche l’amore forte e anticonvenzionale con Cristiana, la donna della sua vita, che nella fiction ha il volto di Alexandra Dinu. Un amore che Meroni cercherà di difendere da tutto e tutti a qualsiasi costo.
Il film per la tv, tratto dall’omonimo romanzo di Nando Dalla Chiesa, ha subito diverse disavventure di programmazione: avrebbe infatti dovuto essere trasmesso a ridosso dell’anniversario della morte, ma diversi avvenimenti, tra cui il lutto nazionale per la tragedia di Lampedusa e lo slittamento di alcuni programmi Rai, hanno protratto a lungo la sua proiezione. Ora, chi non ha potuto assistere alla proiezione in anteprima in occasione del 65° Prix Italia potrà sedersi comodamente sul divano e gustarsi questa fiction che probabilmente farà scendere una lacrima commossa a molti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Le immagini dei funerali di Gigi Meroni in un servizio dell’epoca


 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano