20.9 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Gaia Molinari: fermata l'amica per l'omicidio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

C’è un fermo per l’omicidio di Gaia Molinari, la 29 di Piacenza, uccisa la vigilia di Natale a Jericoacoara, sulla costa nord-est del Brasile.
Le autorità del Paese sudamericano hanno infatti fermato questa mattina Miriam Franca, la donna che la Molinari aveva conosciuto pochi giorni prima in un ostello di Fortaleza e con cui aveva viaggiato fino a Jericoacoara con l’intento di trascorrere insieme anche i giorni di festa.
La posizione della Franca non è ancora nota: non si sa se gli inquirenti la considerino l’unica responsabile della morte dell’italiana o solo un complice di un assassino ancora in liberta.
Per avere maggiori certezze si dovrà infatti attendere l’esito dei test del Dna e degli altri esami disposti dalle autorità brasiliane per risolvere il caso.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano