14 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Forconi, quarto giorno di protesta: la diretta dalle piazze

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ieri qualcuno aveva ventilato la possibilità che fosse l’ultimo giorno di proteste. E invece non è così. A Torino siamo al quarto giorni cortei e disagi per la città.
I protagonisti sono soprattutto loro: gli studenti che questa mattina si sono dati appuntamento davanti a Porta Susa e ora stanno sfilando per le vie della città.
Ore 15.10
La questura sta rilasciando gli studendi fermati stamattina. Le denuce sono per corteo non autorizzato e resistenza.
Ore 14.30
Il corteo si ferma in presidio sotto la questura dopo i fermi.
Ore 13.00
Per la Questura la situazione del traffico è regolare. Non si registrano al momento blocchi e/o presidi nemmeno ad Avigliana, Moncalieri, Collegno, Pinerolo, Santena, presso il Caat, all’interporto di Orbassano.
Ore 12.30
Un gruppo di studenti che stava manifestando in piazza Statuto a Torino ha tentato di proseguire il corteo in corso Inghilterra ma è stato bloccato da un cordone di polizia. Una cinquantina di manifestanti sono rimasti bloccati tra due cordoni di polizia. I ragazzi di fronte alla polizia continuano a urlare “giù i caschi” mentre quelli rimasti dall’altro lato del cordone gridano “fateli uscire”. Otto gli studenti fermati dalla polizia.
Riparte anche il blocco dei Forconi in piazza Derna che ieri era stata sgomberato.
Ore 10
Studenti sfilano in corteo nel centro cittadino e si riuniscono in piazza Castello davanti al Palazzo della Regione urlando slogan e insulti contro i politici, contro le istituzioni, contro il sindaco di Torino Piero Fassino e contro il governatore Roberto Cota, alcuni addirittura mostrando le mutande, che alludono al rimborso illecito richiesto da Cota per degli slip verdi.
Ore 9
Gli studenti si sono ritrovati a Porta Susa per continuare le proteste e paralizzare la città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano