18.6 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Esplosione in strada della Verna, s'indaga per lesioni e disastro colposo. Comune trova casa agli sfollati

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Trovata una sistemazione per le famiglie evacuate questa mattina da un palazzo di strada della Verna in zona Barca sventrato da un’esplosione probabilmente per una fuga di gas.
I ventiquattro nuclei familiari verranno ospitati nell’albergo residence Sharing a Barriera di Milano, altri saranno alloggiati in una residenza del Comune in strada del Cascinotto e in un’altra residenza vicino alla Gran Madre.
Intanto la Procura di Torino ha aperto un’inchiesta, coordinata dal pubblico ministero Raffaele Guariniello, per i reati di lesioni colpose e disastro colposo a carico di ignoti.
Il pm ha poi disposto una perizia tecnica per accertare le cause dell’esplosione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano