-0.4 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

Entro metà marzo la riorganizzazione di Palazzo di Città

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La nuova amministrazione comunale di Torino dovrebbe concludere per metà marzo la riorganizzazione dell’organigramma di Palazzo Civico. A delineare le tempistiche delle procedure in corso a livello dirigenziale è il sindaco Stefano Lo Russo che, in attesa di completare il nuovo assetto, intende prorogare in via temporanea gli attuali incarichi dirigenziali in scadenza il 15 gennaio.
E’ previsto entro fine anno l’annuncio del nuovo segretario generale del Comune, mentre è in fase di conclusione la procedura per individuare il direttore generale di Palazzo Civico. Per i primi di gennaio è previsto l’avvio dell’iter amministrativo per la sua designazione. Dopo il loro ingresso in servizio, ha spiegato il sindaco, lavoreranno con la vicesindaca e assessora al Personale, Michela Favaro, alla riorganizzazione dell’organigramma in modo che verso metà marzo vengano assegnati tutti gli incarichi dirigenziali.
Nel primo semestre dell’anno, intanto, si procederà con i bandi per le altre figure necessarie alla macchina comunale. In attesa della designazione del nuovo comandante della polizia municipale, questa mattina è stato infine prorogato di 6 mesi l’incarico di vicario ad Alessandro Parigini. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano