22.2 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Elezioni Torino, Forza Italia sceglie Damilano. Niente candidatura per Porchietto

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Niente più indugi da parte di Forza Italia nel sostenere la candidatura di Paolo Damilano a sindaco di Torino. Il coordinatore piemontese degli azzurri Paolo Zangrillo scioglie le riserve: “La sua figura ci convince e ci convince il suo imprinting internazionale e il suo pragmatismo e abbiamo apprezzato anche la passione con cui si è gettato in questa nuova iniziativa”.

Dunque se fino ad ora il partito di Berlusconi aveva avanzato l’ipotesi di candidatura per la parlamentare Claudia Porchietto, ora invece il sostegno andrà alla lista civica Torino Bellissima che già gode dell’appoggio della Lega. 

“Tajani ha detto, e io lo confermo, che in caso di candidatura politica Forza Italia avrebbe puntato su Porchietto. A livello nazionale sta prevalendo l’indicazione di puntare su personalità fuori dal mondo politico nella logica di inclusione e allargamento della coalizione del centrodestra”, afferma Zangrillo intervistato su La Stampa. 

Mentre alle accuse della sinistra di usare un candidato civico per nascondere le posizioni di Lega e Fratelli d’Italia Zangrillo precisa: “Evocare la figura dell’uomo nero, cioè di destra, è assolutamente strumentale. Nella nostra coalizione di partiti ognuno ha la propria identità e la rivendica. Nel centrodestra, che è invenzione di Silvio Berlusconi, Forza Italia è il collante perché rappresenta il cuore e l’anima moderata di questa città e di questo Paese. Chiunque voglia condividere con noi un programma per fermare il declino di questa città è benvenuto. La nostra porta è aperta”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano