16.9 C
Torino
domenica, 9 Maggio 2021

Vaccini, Cirio: “Compriamo dosi Astrazeneca in Svizzera”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

L’accelerazione della campagna vaccinale in Piemonte passa anche dall’avere più dosi a disposizione. Per questo la Regione è pronta a comprare dosi di Astrazeneca in Svizzera. 

Lo annuncia il governatore Alberto Cirio: ”Sui vaccini c’è stato un innegabile cambio di marcia: lo dimostrano i dati. Gli stessi che confermano le buone performance delle regioni. Ora c’è un’impostazione militare che ci ha sottratto alcune prerogative; poco male, se il sistema funziona. Il problema è che non ci sono ancora abbastanza vaccini da permetterci una programmazione di medio-lungo periodo. Ecco perché stiamo trattando 14 mila dosi AstraZeneca con il Canton Ticino: servono per i richiami”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano