18.1 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

EA Sports, dopo l’addio a Fifa arriva FC 24

Più letti

Nuova Società - sponsor

Ogni estate sale l’attesa per la nuova stagione dei videogiochi di calcio, ma quest’anno ancora di più visto che nel panorama si introduce una novità assoluta che dopo più di 20 anni va a sostituire un game cult come Fifa.

Infatti, Ea Sports ha annunciato che dal 29 settembre (ma i preordini sono già disponibili) sarà in vendita il nuovo videogioco FC24. Nuovo, ma non troppo verrebbe da dire perché se i rapporti tra Electronic Arts e la Fifa si sono interrotti, la società prosegue nelle innovazioni tecnologiche già sperimentate nelle scorse stagioni per rendere l’esperienza di gioco sempre più realistica ed avvincente.

Nel tradizionale appuntamento di presentazione che si è tenuto nei giorni scorsi intanto è stato sciolto ogni dubbio che riguarda l’offerta di squadre e campionati che nonostante l’assenza della licenza Fifa non è diminuita: oltre 30 campionati, 700 squadre, 100 stadi e 19 mila tra giocatori e giocatrici. Anche perché EA Sports FC 24 può contare su rinnovo delle licenze ufficiali delle competizioni Uefa e sulla Serie A, per quanto alcune squadre continuano la partnership con Konami e quindi saranno presenti con pseudonimi.

Da un punto di vista tecnico Ea Sports ha presentato l’HyperMotionV, una nuova versione dell’HyperMotion, la tecnologia utilizzata per rendere più realistiche le animazioni dei giocatori. La “V” indica infatti l’introduzione di un elemento volumetrico: ovvero grazie ai dati volumetrici registrati in partite vere si renderà il ritmo e la velocità del calcio più simile a quello giocato negli stadi.

Mentre la tecnologia PlayStyles insiste sulle fattezze fisiche dei giocatori rendendoli quanto più simili agli originali e il nuovo Frostbite Engine dovrebbe consentire un livello superiore di grafica.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano