13 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

E’ Barriera Milano il quartiere con più bimbi. Maglia nera per Mirafiori

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sono Barriera di Milano e San Donato i quartieri torinesi con più bambini. A rivelarlo Torino Be.Bi la nuova applicazione realizzata dalla compagnia di San Paolo e Save the Children che raccoglie tutto ciò che riguarda i più piccoli torinesi.
Così, si scopre che a Barriera di Milano sono tremila e cinquecento i bimbi residenti con età tra gli zero e i cinque anni. Mentre i quartieri più vecchi sono Mirafiori Nord e Mirafiori Sud assieme a Madonna del Pilone dove negli ultimi anni le nascite sono rallentate notevolmente.
Tra gli altri dati quelli riguardati i bambini figli di genitori stranieri che popolano maggiormente i quartieri di Aurora e Barriera di Milano. Così come vengono forniti i dati sui piccoli sotto i sei anni che vivono in una famiglia monoparentale: circa seimila e quattrocento.
Paradossale infine la distribuzione delle aree gioco e delle giostre in città: sono infatti quartieri come Pozzo Strada, Parella, San Paolo, Santa Rita e Mirafiori Nord ad avere più spazi ricreativi per i piccoli torinese, anche se tra le vie di questi quartieri non si aggirano poi tanti passeggini.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano